LE SPIAGGE DI PHUKET

By Giulietta Maditerraodivolo

Nai Yang Beach

Naiyang Beach, un gioiello nascosto di Phuket, spesso trascurato, ma che custodisce un fascino tutto suo, un piccolo segreto che merita di essere svelato.

Prima di tutto, parliamo della sua posizione unica. Naiyang non è una di quelle spiagge che ti capita di trovare mentre passeggi: per arrivarci, devi sapere dove andare. Devi girare a sinistra prima di arrivare all’aeroporto di Phuket, seguendo un sentiero che sembra quasi un invito esclusivo alla scoperta.

Questa spiaggia rimane ignota a molti perché appunto non rimane visibile dalla strada principale della costa.

Il mare a Naiyang potrebbe non essere il più spettacolare di Phuket, con le sue acque calme e tranquille, ma è proprio qui che si trova il suo vero incanto. È una benedizione per chi cerca un rifugio sereno lontano dalle masse e confusione delle spiagge più famose. Durante la bassa stagione, questo diventa un vero paradiso, con meno onde pericolose rispetto ad altre spiagge vicine come Naithon. È l’ideale per chi cerca una nuotata pacifica o semplicemente vuole rilassarsi senza preoccupazioni.

Ma Naiyang non è solo un luogo di tranquillità naturale. È un angolo di Phuket dove il ritmo lento e piacevole della vita si fa sentire con forza. I ristoranti lungo la spiaggia offrono non solo deliziosi piatti locali, ma anche una vista mozzafiato sui tramonti del mare. Immagina di sederti lì, con una birra ghiacciata in mano, lasciando che la bellezza del tramonto ti avvolga. È un’esperienza che va oltre il semplice mangiare, è un nutrimento per l’anima.

E poi, c’è quella sensazione di autenticità che permea l’aria: l’odore del mare che si mescola con quello dei motori delle barche dei pescatori, creando un aroma unico e indimenticabile. È una spiaggia che vive e respira la vera essenza thailandese.

Non lontano dalla spiaggia, trovi una serie di negozietti carini e alcuni resort di lusso, che offrono un piacevole contrasto alla semplicità della vita in spiaggia. Nonostante la presenza di questi lussuosi alloggi, Naiyang mantiene un’atmosfera distesa e genuina, lontana dalla frenesia del turismo di massa.

Consiglio vivamente di visitare Naiyang nelle prime ore del mattino, quando la luce dorata del sole inizia a toccare la sabbia, o al tramonto, quando il cielo si tinge di colori intensi. È in questi momenti che la spiaggia rivela il suo vero splendore, offrendo un’esperienza unica e profondamente rilassante.

Lungo la spiaggia, inoltre, i venditori ambulanti con i carretti (saleng) offrono una varietà di delizie locali: dai succulenti spiedini alla frutta fresca, fino al classico Pad Thai. Ogni boccone è un’esplorazione dei sapori autentici della Thailandia, un viaggio culinario che rende la visita a Naiyang ancora più memorabile.

In conclusione, Naiyang Beach è un tesoro nascosto di Phuket, un luogo dove il tempo sembra fermarsi e dove puoi immergerti nell’autenticità di una vita thailandese lenta e soddisfacente. È una spiaggia che incanta non solo con la sua bellezza, ma anche con la sua atmosfera unica e indimenticabile. Se cerchi un’esperienza di Phuket lontana dalle solite rotte turistiche, Naiyang è il luogo che fa per te.

Apri Chat
Ciao sono Giulietta di ViaggiaPhuket.com
come posso esserti utile?
Ti risponderò personalmente non appena possibile.

Per favore non telefonare, solo messaggi grazie 🙏