Phuket in 3 giorni: itinerario di viaggio essenziale

Phuket in un'occhiata: l'itinerario perfetto per i viaggiatori con pochi giorni a disposizione

itinerario di 3 giorni

Itinerario ideale per 3 giorni a Phuket

Phuket è una delle destinazioni turistiche più popolari in Thailandia, e per buone ragioni. L’isola offre una vasta gamma di attrazioni, dalle spiagge più belle alle escursioni più emozionanti, passando per la cucina deliziosa e la cultura unica. Ma con così tante cose da vedere e fare, può essere difficile sapere da dove cominciare. Ecco perché ho creato questi itinerari consigliati per aiutarti a pianificare la tua vacanza a Phuket. Ti propongo tre opzioni: un itinerario di 3 giorni per chi ha solo pochi giorni a disposizione, un itinerario di 7 giorni per chi vuole vedere un po’ di più dell’isola, e un itinerario di 10 giorni per chi vuole esplorare Phuket in modo più approfondito. Ognuno di questi itinerari ti mostrerà le attrazioni più importanti di Phuket, ma anche alcuni tesori nascosti che potresti non aver considerato. Iniziamo?

Ps. ricorda che questi itinerari sono spunti per organizzare al meglio il tuo viaggio a Phuket. Se vuoi consigli contattami su WhatsApp cliccando l’icona a destra. 

itinerario

Il meglio dell'isola di Phuket in tre giorni con mappa

giorno 1

IL SUD DI PHUKET TRA MARE, PAESAGGI, CIBO E CULTURA

  • Inizia la tua giornata al mattino presto e parti verso del sud dell’isola, dove potrai ammirare alcune delle spiagge più belle di Phuket come Kata Noi, Yanui e Nai Harn
  • Fai una sosta al Karon View Point per godere di una bella vista panoramica dell’isola e al Promthep Cape, uno dei punti panoramici più famosi di Phuket. Se sei in cerca di un luogo segreto e poco conosciuto, visita anche il tempio subito dopo (vedi mappa sotto).
  • Pranza a Rawai, dove potrai assaggiare il famoso pesce di mare fresco al mercato degli zingari di mare. Compra il pesce alle bancarelle e fattelo cucinare in uno dei ristoranti di fronte. 
  • Nel pomeriggio, visita il Big Buddha, una statua di Buddha alta 45 metri situata su una collina con una vista panoramica dell’isola e il Tempio di Chalong, uno dei più importanti templi buddhisti di Phuket. 

Per sfruttare al meglio di questa giornata, puoi muoverti noleggiando un motorino o un’auto, oppure utilizzando i taxi tramite le app Grab o Bolt infine noleggiando un minivan con autista privato

Ricorda che quando visiti i templi devi coprire le spalle e anche le gambe fino alle ginocchia in segno di rispetto.

giorno 2

escursione in motoscafo alle phi phi

  • Parti presto al mattino per godere al massimo delle isole Phi Phi, l’arcipelago più famoso della Thailandia.
  • Naviga tra le acque cristalline e visita la spiaggia di Maya Bay, famosa per essere stata il set del film “The Beach” con Leonardo Di Caprio.
  • Esplora le isole e godi della bellezza del mare senza la folla grazie al nostro tour pensato per evitare il turismo di massa e permettere di vivere un’esperienza più tranquilla e rilassante. Visita oltre a Maya Bay anche Pileh Lagoon, fai snorkeling, cammina fino allo spettacolare punto panoramico e pranza nella splendida Bamboo Island.
  • Ritorna a Phuket nel pomeriggio con una mente piena di ricordi indimenticabili delle isole Phi Phi.
 

Questo itinerario ti permetterà di esplorare le isole Phi Phi in modo tranquillo e senza stress, evitando il turismo di massa e godendo al massimo della bellezza del mare e delle spiagge. Se vuoi leggere l’itinerario completo e prenotare il nostro tour, clicca qui.

giorno 3

TRa cultura e natura

  • Inizia la tua ultima giornata esplorando la città di Phuket.
  • Inizia con una passeggiata lungo la Thalang Road, la strada principale della città, dove potrai ammirare edifici coloniali e scoprire la storia e la cultura di Phuket.
  • Prosegui poi lungo la Soi Romanee, una strada pedonale piena di ristoranti e negozi che offre un’esperienza più autentica della vita notturna di Phuket. Scova l’angolo perfetto per le tue foto e reels di Instagram.
  • Fai una sosta per provare il cibo locale, ad esempio assaggia i noodle “mi sapam” o un bel roti al curry.
  • Visita i templi di influenza cinese, come il Tempio di Jui Tui, uno dei templi più importanti di Phuket con una forte influenza cinese e indiana.
  • Nel primo pomeriggio fatti venire a prendere in hotel e raggiungi il santuario degli elefanti per poter incontrare da vicino queste creature meravigliose in modo etico. 
  • In alternativa passa un bel pomeriggio in qualche spiaggia aspettando il tramonto o facendo un bel massaggio in qualche SPA.

MAPPA

Puoi salvare questa mappa sul tuo telefono per trovare facilmente tutte le zone consigliate nell’itinerario.

Giulietta

manager @ siamadventureworld

Appassionata delle meravigliose isole che circondano Phuket, nel 2017 decide di mollare tutto e trasferirsi in Thailandia per specializzarsi in escursioni in motoscafo, video e digital marketing. Oggi è manager di Siam Adventure World, il Tour Operator più apprezzato a Phuket per i suoi tours di qualità ed è la fondatrice di Viaggiaphuket.com. 

Apri Chat
Ciao sono Giulietta di ViaggiaPhuket.com
come posso esserti utile?
Ti risponderò personalmente non appena possibile.

Per favore non telefonare, solo messaggi grazie 🙏