LE SPIAGGE DI PHUKET

By Giulietta Maditerraodivolo

Karon Beach

Benvenuti nella splendida spiaggia di Karon, uno dei veri gioielli di Phuket. Questa magnifica distesa di sabbia si snoda lungo più di 4 chilometri nel cuore della zona sud dell’isola, offrendo uno spettacolo naturale da togliere il fiato. Situata accanto alla sua sorella minore, la pittoresca e incantevole Kata Yai, Karon si distingue per la sua imponenza e bellezza, invitando viaggiatori di tutto il mondo a perdersi nel suo abbraccio dorato.

La spiaggia è sabbiosa, con la particolarità di avere la sabbia che canta, o scricchiola, quando viene calpestata.

Durante il periodo monsonico a Karon Beach le onde sono forti ed è potenzialmente pericoloso fare il bagno, ma durante l’alta stagione, sopratutto a Gennaio e Febbraio, il mare diventa cristallino e piatto, regalando uno scenario da cartolina.

C’è un momento della giornata in cui la spiaggia di Karon si anima in modo particolare, diventando un luogo di ritrovo magico: il tramonto. È allora che turisti e locali si radunano lungo la sua distesa dorata, attratti dalla promessa di uno spettacolo naturale indimenticabile, dove il sole s’inabissa nell’oceano, tingendo il cielo di sfumature ardenti. In queste ore, Karon non è solo una spiaggia, ma un palcoscenico vivace, un punto di incontro dove la bellezza del giorno che finisce si unisce all’energia e alla vitalità di chi sta per passare una bella serata sull’isola tropicale a mio parere più bella del mondo.

Se volete fare un pochino di snorkeling potete raggiungere le rocce ai lati della spiaggia, anche se io consiglio sempre lo snorkeling alla piccola spiaggia di Ao Sane durante la bassa marea (sempre in alta stagione).

Karon, con la sua spiaggia incantevole, rappresenta la destinazione perfetta per le famiglie o per chi desidera una pausa dalla frenesia di Patong, senza allontanarsi troppo dal cuore pulsante delle zone turistiche. Al calare della sera, lungo la strada che si dirige verso Kata, partendo dalla rotatoria, si dipana un universo di ristoranti che offrono un’ampia varietà di sapori. Inoltre, ogni martedì e venerdì, si anima il meraviglioso mercato del tempio, un luogo dove colori, profumi e tradizioni si mescolano in un’atmosfera vibrante e autentica, regalando un’esperienza unica sotto le stelle di Karon.

Gli hotel che preferisco a Karon Beach sono l’iconico Pullman (Ex Hilton) , il bellissimo Ikon Hotel, o il più economico Memory Resort, che tra l’altro è stato il mio primissimo hotel a Phuket durante la mia prima vacanza in Thailandia!

Ricordatevi di inserire nella vostra lista di cose da fare a Phuket una visita alla meravigliosa spiaggia di Karon. È un’esperienza che non dovreste assolutamente perdervi, un luogo dove la bellezza naturale e l’atmosfera rilassata arricchiranno indubbiamente la vostra vacanza sull’isola.

Apri Chat
Ciao sono Giulietta di ViaggiaPhuket.com
come posso esserti utile?
Ti risponderò personalmente non appena possibile.

Per favore non telefonare, solo messaggi grazie 🙏